it en fr es ru ar ch
Logo

MC5.0-Macchine Cantieri - n. 37 ottobre 2016

Nata dall'unione delle forze di un gruppo di tecnici e formulatori già attivi precedentemente nel settore del cemento e del calcestruzzo, Tekna Chem offre una vasta gamma di prodotti per le cementerie, per calcestruzzi preconfezionati, per la prefabbricazione, per la geotecnica e per i ripristini strutturali (malte speciali e resine), ma anche nel settore delle impermeabilizzazioni, con lo sviluppo di nuovi prodotti quali guaine autolivellanti e la linea Aeternum, differenziata per tipo di applicazione, dalle pavimentazioni industriali alle gallerie, come l'intonaco anti-fuoco.

La particolare struttura aziendale di Tekna Chem permette la personalizzazione della produzione in funzione delle esigenze dei clienti dettate da varianti d'obbligo come possono essere le materie prime impiegate, la stagione di impiego dei prodotti o la tipologia dei lavori.

Per la ricerca e l'assistenza sui cantieri, Tekna Chem si affda all'Istituto Italiano per il Calcestruzzo allo scopo di migliorare continuamente la qualità dei prodotti esistenti e di svilupparne di nuovi in base alle richieste del mercato.

La divisione di Assistenza Tecnica, infine, ha il compito di dare supporto a partner e clienti nella qualità della produzione di cemento e calcestruzzo appoggiandosi a una rete di ingegneri consulenti formati appositamente per essere in grado di individuare la necessità esatta e fornire la soluzioneappropriata per ciascun caso.

Nell'univeso di Tekna Chem, poi, orbitano altre realtà specifiche, quali il gi citato Istituto Italiano per il Calcestruzzo, Tenso Floor e Floortek Postension Team.

Il primo si occupa di ricerca, assistenza tecnica, consulenza e formazione continua nella filiera del calcestruzzo.

Con una storia iniziata nel 2004, nell'Istituto operano tecnici specializzati che, grazie al laboratorio di ricerca sperimentale e di prove materiali nonché di alcuni laboratori mobili opportunamente attrezzati, garantiscono l'assistenza tecnica necessaria affiancando gli esecutori in cantiere durante le principali fasi di realizzazione dell'opera, formulano calcestruzzi e ne controllano la qualità in fase diposa per gli operatori associati.

L'istituto ha attivato anche un programma di formazione e qualificazione degli operai e dei tecnici del settore delle costruzioni, per arginare il fenomeno della mancanza di una adeguata qualificazione di questi che porta spesso allo sconfortante scenario di calcestruzzi degradati precocemente come conseguenza di comportamenti poco professionali da parte dei vari "attori" della filiera delle costruzioni.

La formazione continua proposta dall'Istituto vuole cambiare la mentalità di questi "attori" orientandola alla qualità come strumento per produrre utili e risparmio di denaro, attraverso un ciclo di vita dei manufatti sempremaggiore.

Tenso Floor è specializzata in sistemi tecnicamente all'avanguardia per la realizzazione di pavimentazioni industriali in post-tensione, il recupero di vecchie pavimentazioni ammalorate, l'applicazione specializzata di resine epossidiche ed elastometriche.

Alla base delle attività di Tenso Floor vi è la pavimentazione postesa Floortek che, se correttamente posata, offre indiscussi vantaggi come la completa assenza di giunti, l'assenza dei fenomeni di "imbarcamento", una planarità assoluta e l'impossibilità di formazione di fessurazioni di qualsiasi tipo.

Tenso Floor propone anche un'innovativa tipologia costruttiva che abbina i vantaggi del cemento armato precompresso a quelle del legno lamellare: il mix Tensofloor rende concorrenziale questa tipologia costruttiva riducendo i costi sostenuti per le opere di fondazione e conseguentemente i tempi di realizzazione della struttura perché propone un nuovo approccio del modo di costruire un edificio partendo dal pavimento-platea post-teso, per poi passare alla struttura, alla copertura e, infine, al tamponamento.

« Indietro