it en fr es ru ar
Logo

Coperture in legno lamellare

Il legno lamellare è un materiale strutturale prodotto incollando delle tavole di legno a loro volta già classificate per uso strutturale.
È quindi un materiale composito, costituito essenzialmente di legno naturale, di cui mantiene i pregi (tra i principali ricordiamo l’elevato rapporto tra resistenza meccanica e peso ed il buon comportamento in caso di incendio), ma è anche un prodotto nuovo, realizzato su scala industriale, che attraverso un procedimento tecnologico di incollaggio a pressione riduce i difetti propri del legno massiccio.
Pur essendo realizzate con un materiale combustibile, le strutture in legno lamellare possono avere una resistenza
al fuoco pari o superiore a quella di strutture in acciaio o in calcestruzzo armato.

Il legno lamellare viene prodotto dal legno essiccato e presenta una struttura a più strati.

Questa caratteristica rende il legno lamellare un materiale utilizzabile in molti campi dell’edilizia. Il lamellare non è solo un materiale costruttivo estetico ma offre grandi vantaggi tecnici. Infatti in caso di incendio il legno presenta maggiore resistenza al fuco rispetto a tanti altri materiali da costruzione. L’ottimo comportamento al fuoco di una trave lamellare è principalmente dovuto all’effetto isolante e ritardante della superficie carbonizzata che si genera dopo pochi minuti sulla parte esterna della trave.

La stabilità globale del lamellare, inoltre non permette la formazione di importanti spaccature, ciò fa in modo che la combustione dell’elemento si diffonda uniformemente e resti confinata alla sola parte periferica della trave, ritardando la propagazione della fiamma verso il cuore della stessa.
La bassa conducibilità termica del legno, inoltre, mantiene inalterate le caratteristiche meccaniche della parte di trave non ancora raggiunta dalla fiamma, permettendo di calcolare con precisione la resistenza al fuoco degli elementi strutturali, verificando la sezione residua.

La struttura di copertura è costituita da travi doppia pendenza realizzate in legno lamellare del tipo “industriale”
con sezione sezione e luce variabili, appoggiate su i pilastri. Tali travi sono fissate agli appoggi mediante apposite
staffe metalliche di sostegno.
Sopra le travi doppia-pendenza appoggiano i travetti in legno lamellare collegati alle travi stesse mediante
apposite squadrette metalliche.
Tutta la struttura lignea viene trattata con impregnante adeguato. La soluzione progettuale TENSO-FLOOR si distingue dalle tradizionali anche per quanto riguarda la copertura, realizzata appunto in legno lamellare.
Tale tipologia di copertura dona eleganza ed originalità all’edificio senza trascurare l’aspetto statico dello stesso.

« Indietro