UNICUM 40

PROPRIETÀ FISICHE

Stato fisico

liquido

Colore

avorio

Densità a 20°C

1,03 g/dm3 ± 0,02

pH

4,0 ± 1

DESCRIZIONE

Superfluidificante a base di polimeri policarbossilici di ultima generazione specifico per la prefabbricazione, caratterizzato da un altissima riduzione del rapporto a/c. e da uno sviluppo di altissime resistenze alle brevi ed alle lunghe stagionature.

SCHEDA TECNICA:

UNICUM 40 è esente da cloruri può essere impiegato in calcestruzzi anche con forti armature che vengono confezionati a basse temperature. Il UNICUM 40 permette di ottenere calcestruzzi con un ridottissimo rapporto a/c, omogenei e senza bleeding, che presentano prestazioni finali superiori. Ciò permette il confezionamento di calcestruzzi reoplastici ed SCC (Self Compacting Concrete) reodinamici. Accelera l’idratazione del cemento ed allo stesso tempo svolge un azione di iperfluidificazione del calcestruzzo, consentendo una importante riduzione del rapporto a/c. UNICUM 40 quindi permette di ottenere elevate resistenze alle brevi stagionature, anche a basse temperature, si possono ottenere calcestruzzi autolivellanti, ad alta resistenza per prefabbricati e precompressi. Il rapporto a/c, ridotto di oltre il 40%, permette di ottenere calcestruzzi impermeabili, senza segregazioine e bleeding, durevoli a tutte le classi di esposizione previste dalla norma UNI EN 206, e con superiore aderenza ai ferri di armatura. L’effetto fortemente accelerante e lo sviluppo di alte resistenze alle brevi stagionature riduce o permette di eliminare il tempo di trattamento al vapore. L’impiego di UNICUM 40 rispetto ad un calcestruzzo non additivato permette di ottenere: – a parità di rapporto a/c calcestruzzi più lavorabili; – a pari lavorabilità riduzione del rapporto a/c – posa in opera facilitata e risposta immediata delle operazioni di vibratura; – Riduzione del bleeding e finiture superficiali migliori; – Riduzioni dei tempi di presa in funzione delle temperature esterne e del calcestruzzo; – La coazione della capacità fluidificante dell’additivo e la maggiore velocità di idratazione del cemento; – Il rapido indurimento consente la riduzione dei tempi di scasseratura.

UNICUM 40 sviluppa la massima efficacia in termini di riduzione di acqua ed omogeneizzazione del calcestruzzo se aggiunto dopo che gli altri componenti dell’impasto siano stati caricati e ben miscelati, ed almeno l’80% dell’acqua di impasto sia stata introdotta.

UNICUM 40 viene impiegato in tutti i tipi di calcestruzzo per prefabbricati e strutturali dove è richiesto un ridotto rapporto a/c.

UNICUM 40 viene dosato normalmente fra 0,6-1,2 % p/p riferito al peso del cemento. Per dosaggi superiori, da utilizzarsi in particolari applicazioni contattare i nostri tecnici. Dosaggio consigliato: 1% sul peso del cemento.

CERTIFICAZIONI:

STOCCAGGIO

CONFEZIONE

NOTE LEGALI

Le informazioni contenute nella presente scheda tecnica, pur rappresentando lo stadio più avanzato di conoscenza, non esimono l’utilizzatore dall’esecuzione di accurate prove preliminari nelle proprie condizioni di impiego e di esercizio. Si declina pertanto ogni responsabilità per l’utilizzo improprio del prodotto.

CONDIVIDI
BACK TO TOP